I vantaggi dell’economia circolare

La circolarità rappresenta un elemento cardine del processo di transizione ecologica dell’economia globale i cui principali vantaggi sono:
minor utilizzo di materiali,
minor difficoltà nel reperire materie prime,
prodotti più durevoli nel tempo,
impulso all’innovazione e alla crescita economica.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU LA NUOVA ECOLOGIA

Con Economia Circolare si intende l’insieme dei modelli di produzione e consumo basati sulla condivisione, il riciclo e il riutilizzo di materiali già esistenti.
Si tratta, pertanto, di un sistema che estende il ciclo di vita dei prodotti e i cui principali effetti positivi sono due: da un lato una riduzione al minimo della produzione di rifiuti, dall’altro la generazione costante di nuovo valore dalla stesso materiale di partenza. Il modello generale dell’economia circolare intende andare oltre il modello tradizionale di economia lineare, il quale dipende invece dalla disponibilità di grandi quantità di materiali e fonti di energia, facili da reperire e a basso prezzo.

 

 

Eventi in programma